smalto Tag

Quando le unghie si sfaldano vuol dire che perdono il loro stato superiore in quanto si spezzano e si piegano come se fossero foglie. Questo problema è molto comune ed è più frequente nelle donne che negli uomini. Spesso questo fenomeno è accompagnato anche dalla caduta dei capelli e varia da periodi a periodi.

Le cause principali di questo problema sono le seguenti:

  • Stress fisico e psicologico dovuto ad una vita impegnativa
  • Cambi di stagione
  • Carenze di vitamine e calcio
  • Onicomicosi
  • Stress dell’unghia con manicure semipermanente e gel frequenti

Se il problema persiste, non passa o diventa cronico il consiglio è quello di rivolgervi al vostro dermatologo. Viceversa, potete chiedere consigli anche a farmacisti, erboristi o estetiste.

I rimedi generici per eliminare il problema sono i seguenti:

  • Utilizzare prodotti, come smalti e creme, dermatologici naturali non troppo commerciali, ma specifici per rinforzare le unghie
  • Lasciare respirare l’unghia senza trattarla sempre con manicure aggressive
  • Prendere per via orale integratori alimentari come vitamine D e calcio
  • Mantenere un’alimentazione sana e ricca di frutta e verdura
  • Usare i guanti per svolgere le pulizie in casa e proteggere le unghie

Fattori che non provocano, ma di certo non aiutano a migliorare lo sfaldamento delle unghie sono il fumo e l’utilizzo di detersivi aggressivi come anticalcare e candeggina.

Come detto in precedenza, la gravità del problema è molto soggettiva in quanto a volte passa direttamente con una crema o uno smalto rinforzante; mentre a volte passa con una terapia specifica che può somministrare solo il medico.

English
Apri chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao, hai bisogno di aiuto? Scrivici